Coronavirus: il numero dei contagi in Piemonte e Alessandrino del 5 marzo [IN AGGIORNAMENTO]

AGGIORNAMENTO ORE 18.38 – Sale ancora il numero dei contagi in Piemonte per un totale di 108. Di queste 43 si trovano nell’Astigiano, la provincia più colpita, e 24 nell’Alessandrino (dato stabile rispetto al bollettino del mattino). Ce ne sono 19 in provincia di Torino, cinque nel Vco, tre in provincia di Novara, due a Biella, otto nel Vercellese e quattro provenienti da fuori regione.

Sale invece a due il numero dei decessi dopo l’uomo di 76 anni morto nella notte tra il 4 e il 5 marzo all’ospedale di Novi Ligure. Sin qui sono 648 i tamponi eseguiti in piemonte 437 sono negativi.

PIEMONTE – Crescono ancora il numero dei casi di coronavirus in Piemonte. Sono 16 quelli in più di ieri (81) per un totale di 97. Il dato è stato diffuso dall’Unità di Crisi regionale. Le persone ricoverate in ospedale sono passate dalle 32 di ieri alle 53 di giovedì 5 marzo. Di questi 17 sono in terapia intensiva, 22 in reparti di malattie infettive e 14 in altri reparti. Le persone in isolamento fiduciario domiciliare sono in tutto 44.

La provincia piemontese con il maggior numero di casi è quella di Asti (41). Secondo l’Alessandrino (24) e il Torinese (16). I casi nel Verbano Cusio Ossola sono cinque, a Novara tre e nel Vercellese 5. Tre i pazienti provenienti da altre regioni. Si conta anche un deceduto a Tortona.