NOVI LIGURE – Nella giornata di oggi è stato firmato un accordo per attivare la consegna a domicilio gratuito dei farmaci per la zona di Novi Ligure. L’accordo vede la sinergia tra Federfarma, le Farmacie del Novese e la Croce Rossa Italiana. Il servizio è già stato attivo e consente a quei cittadini che non possono o non devono uscire di casa a causa dell’emergenza coronavirus di ricevere al proprio domicilio farmaci e medicinali.

Per usufruire del servizio sarà possibile telefonare al numero 0143/2020 attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per tutta la durata dell’emergenza sanitaria. Possono accedere al servizio persone con oltre 70 anni non autosufficienti, che presenta sintomatologia da infezione respiratoria e febbre oltre i 37,5 gradi, persone sottoposte alla misura della quarantena o risultate positive al test del Covid-19.

Al telefono risponderanno operatori della CRI che, in divisa, consegneranno poi i medicinali a casa dell’utente. I farmaci verranno consegnati dal personale CRI in busta chiusa all’utente che provvederà al rimborso dell’importo. La Croce Rossa Italiana inoltre è responsabile del corretto trasporto dei farmaci dalla farmacia all’utente e della protezione dei dati personale dello stesso. Il servizio è progettato anche per tutelare i farmacisti che già svolgono abitualmente il servizio di consegna a domicilio e che, in questo periodo di emergenza sanitaria, non possono mettere a rischio la continuità della loro preziosa opera.

adv-309