TORTONA – “Mi sono interrogato a lungo se mostrare questa foto o no, per rispetto dei defunti. Trovo però importante che i Tortonesi siano informati. Lo ha scritto il sindaco di Tortona Federico Chiodi sulla sua pagina Facebook, in un post dove ha pubblicato una foto con le tante bare poste provvisoriamente nella cappella del Cimitero di Tortona.

“Siamo stati costretti a chiederla alla Curia Vescovile, perché non c’era più spazio all’obitorio e nelle due stanze adibite a questo scopo al cimitero” ha sottolineato il sindaco Chiodi “i malati di coronavirus non possono essere inumati nel terreno e c’è una lunga lista d’attesa per la cremazione, perché i morti sono molti. Non abbassiamo la guardia adesso. Continuiamo a combattere la diffusione del virus. Restiamo a casa”.

Foto tratta dalla pagina Facebook di Federico Chiodi