adv-760

ALESSANDRIA – Due porte, alcuni infissi e persino una sedia. Il tutto senza contare i sacchi della spazzatura lasciati a terra accanto proprio ai bidoni della spazzatura apparentemente vuoti. È la soluzione che si registra in via Palermo ad Alessandria dove qualcuno ha abbandonato nella notte gli arredi dismessi senza portarli alla discarica comunale. Ma, secondo quanto raccontato da chi vive in zona, non è la prima volta che cose del genere accadono. Altre volte sono stati abbandonati televisori e piccoli oggetti d’arredamento. Da mesi il Comune lotta contro questi furbetti della spazzatura. Gli ispettori ambientali hanno più volto rintracciato gli incivili infliggendo pene pecuniarie di 106 euro obbligando poi anche a ripulire a loro spese gli autori di questi gesti.