TORTONA – Un ricambio di biancheria e dei viveri. “Perché non si sa mai“. Inizia così il racconto al Tg2 di Cristina Ratto, dottoressa del Covid-19 Hospital di Tortona. Il medico con i suoi turni di 12 ore è in prima linea nel reparto di rianimazione del nosocomio locale riconvertito e dedicato ai pazienti positivi al coronavirus. Cristina Ratto ha raccontato al Tg2 la sua giornata e la paura di poter contagiare i suoi famigliari. La donna, infatti, vive insieme al marito e ai suoi tre figli a Tortona. “C’è la paura di ammalarsi, la paura di fare ammalare chi vive con te, però la conclusione è sempre la stessa: dobbiamo resistere. Spero di essere fortuna perché, come diceva il mio vecchio primario, nella vita è meglio essere fortunati che ricchi“.

Nella finestrella sottostante potete vedere il servizio della Rai.

TG2 20:30 servizio n. 4 del giorno 29/03/2020

adv-947