coronavirus
adv-843

ALESSANDRIA – È allarmante il dato che emerge dallo studio elaborato a titolo personale e diffuso in giornata da Paolo Spada, chirurgo vascolare all’Humanitas Research Hospital di Milano. Il medico ha incrociato i dati della Protezione Civile sull’epidemia del coronavirus con quelli della popolazione italiana. Ne è emersa così una mappa con l’incidenza dei contagi regione per regione e provincia per provincia.

Su base regionale la più colpita risulta essere la Valle d’Aosta con 5.95 contagi Covid-19 ogni mille abitanti. Al secondo posto c’è la Lombardia con 4,88 contagiati ogni mille abitanti mentre in terza posizione si trova l’Emilia Romagna con 3,71. Seguono le Marche 2,85, la Liguria 2,71, il Piemonte 2,69 e il Veneto 2,21.

A livello provinciale, invece, è Cremona quella più colpita con 11,5 contagi ogni mille abitanti. Seguono Lodi 9,72, Bergamo 8,6 e Brescia 7,25. La provincia di Alessandria conta 3,78 contagi, più della città metropolitana di Milano che ne ha 3,33. I dati delle altre province vedono i contagi di Torino 2,55, Trieste 2,78, Trento 4,1, Padova 2,81, Verona 2,75, Piacenza 9,9, Reggio Emilia 5,47, Parma 4,87, Rimini 4,49, Modena 3,6, Pesaro 5,07.

adv-382