cuttica
adv-304

ALESSANDRIA – Nel secondo fine settimana “di libertà“, come lui stesso lo ha definito, il sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco ha mandato un messaggio agli alessandrini, attraverso la pagina Facebook del Comune: “Mi appello al vostro senso di responsabilitàha detto Cuttica “ora che c’è stata una apertura nei confronti delle esigenze delle persone, degli incontri, dei bar e ristoratori, bisognerebbe rispondere con un un forte senso di coscienza e consapevolezza verso i nostri cari e verso gli altri, adottando le misure di distanziamento e indossando le mascherine, da venerdì obbligatorie anche all’aperto in Piemonte”. 

Cuttica è poi tornato professore per qualche minuto e, col sorriso, ha auspicato di poter assegnare agli alessandrini un voto più alto rispetto a sabato scorso: “Dal punto di vista del rispetto delle regole lo scorso fine settimana non è stato eccellente, in particolare nell’area di piazzetta della Lega. L’atteggiamento manifestato non era sufficiente, diciamo che, in senso ironico, poteva valere un 5. Mi auguro che questa sera l’atteggiamento sia più responsabile, magari da 8, così da far raggiungere alla nostra comunità la media del 6″. 

“So anche che ci saranno molti controlli” ha concluso Cuttica “per evitare assembramenti saranno prese alcune misure anche da parte dalla Questura. Ma al netto di questo dovremmo far crescere il livello di consapevolezza delle nostre azioni. Ognuno sia responsabile di quello che fa: così vive un mondo civile, non con le multe e i fucili puntati”. 

adv-495