adv-142

ALESSANDRIA – Un 2 giugno anche di protesta quello che ha vissuto l’Italia nella ricorrenza del 74esimo anniversario della Repubblica Italiana. In corso Roma, armati di tricolore, si sono schierati gli esponenti e i militanti di Fratelli d’Italia sezione di Alessandria che di fatto hanno aderito – come in tutto il resto d’Italia al flash mob – indetto dal centrodestra proprio per la giornata di oggi per protestare contro le scelte del Governo Conte sulla gestione dell’emergenza Covid-19. “Lo abbiamo fatto in nome di quell’Italia che non si arrendere“, ha spiegato l’assessore di Alessandria, Cherima Fteita presente alla manifestazione. Oltre all’assessore alessandrino erano presenti anche il segretario locale nonché vice presidente provinciale di Fratelli d’Italia, Sandro Traverso; il consigliere Piero Castellano; l’assessore del Comune di Villalvernia, Luca Bigiorno; il consigliere di Casale Monferrato, Fabio Botteon.