PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Anche quest’anno l’Associazione “Memoria della Benedicta” con il contributo del Consiglio regionale del Piemonte tramite il Comitato Resistenza e Costituzione ha organizzato il Concerto della Repubblica. Protagonista dell’evento sarà il gruppo degli Yo Yo Mundi, musicisti acquesi affermati da anni sulla scena nazionale, conosciuti anche per importanti lavori ispirati alla vicenda partigiana, come quello dedicato alla Banda Tom, trucidata nel gennaio 1945 a Casale Monferrato

Viste le norme anti coronavirus ancora in vigore non sarà un appuntamento dal vivo ma online. 

Il via domenica 7 giugno, dalle 10 e in replica per tutta la giornata su Radio Gold TV (canale 654 del digitale terrestre) sul nostro sito internet e sulla pagina Facebook.

adv-220

“Con gli Yo Yo Mundi avevamo già programmato di organizzare un evento in grande stile – dice il presidente dell’Associazione, Daniele Borioliper questa occasione che ormai è un appuntamento fisso dei nostri programmi annuali. Purtroppo, come per la celebrazione di aprile, l’emergenza Covid-19 ha scombinato le carte. Ma anche in questo caso non abbiamo voluto rinunciare. E, seppure nelle forme particolari consentite in questo momento, ci saremo. A festeggiare la Repubblica e a sottolineare il legame fondativo che la collega alla Resistenza”.

Il Concerto è stato registrato al Parco della Pace della Benedicta, nel piazzale in cui si trovano i ruderi della cascina distrutta dai nazisti dopo l’eccidio del 1944.

Su youtube è stata pubblicata la prima parte di un video degli Yo Yo Mundi che racconta la festa della Repubblica dal titolo “L’Italia è una Repubblica fondata sulla musica”. La seconda parte nei giorni successivi, come invito e anticipazione del concerto che trasmetteremo domenica 7 giugno.

adv-551