VALENZA – Valenza perde un’altra figura importante legata al mondo dell’oro. Si è spento infatti, all’età di 73 anni, l’ex direttore dell’Associazione orafa valenzana, Germano Buzzi. Fu uno dei principali motori dei percorsi fieristici del distretto orafo, culminati nel Palafiere.

La notizia ha colpito l’attuale presidente di Aov Confindustria, Francesco Barberis, che lo ha descritto come “una persona di grande cultura e senso dell’umorismo oltre a competenza tecnica”. “Per noi – ha concluso Barberis – è una dolorosa perdita visto il forte impegno che ha sempre mostrato nel valorizzare il patrimonio orafo valenzano“.