NOVI LIGURE – Striscia la Notizia e la provincia di Alessandria, un legame che in questi ultimi tempi sembra più che mai indissolubile. Tra maggio e giugno le telecamere del tg satirico di Antonio Ricci, infatti, hanno raccontato bellezze e brutture del nostro territorio. Non ultimo il servizio andato in onda ieri sera su Canale 5 in cui l’inviata Rajae Bezzaz si è recata a Novi Ligure per raccontare la truffa dei biglietti dei concerti.

Secondo quanto ricostruito da Striscia la Notizia, il giovane novese avrebbe truffato per centinaia di euro ignari compratori. La truffa avveniva attraverso i social network dove il ragazzo, attraverso un profilo falso, accedeva sui gruppi Facebook dove le persone acquistano e vendono i ticket dei concerti. In un primo momento, fingendosi interessato all’acquisto del tagliando, si faceva mandare una foto che poi rigirava come prova di essere in possesso del biglietto che a sua volta provava rivendere ai truffati.

Qui il servizio completo di Striscia la Notizia

adv-84