ROMA – “Le lavoratrici e i lavoratori della Pernigotti e i loro sindacati hanno vinto una battaglia che sembrava impossibile, con una tenacia e una coerenza encomiabili“. Con queste parole Federico Fornaro, capogruppo alla Camera di Liberi e Uguali, ha commentato il piano industriale presentato al Mise dalla Pernigotti e che di fatto salva l’impianto novese.

Stando a quanto si apprende, il nuovo piano industriale, infatti, non prevede più il trasferimento della produzione dallo stabilimento di Novi Ligure. Questa lunga vertenza dimostra anche quanto sia importante e spesso decisivo mantenere l’unità di tutta la comunità e della politica, evitando strumentalizzazioni e fughe in avanti propagandistiche. Uniti si può vincere una battaglia che all’inizio pareva persa in partenza: questa è la lezione della Pernigotti”.