NOVI LIGURE – Si è svolta questo pomeriggio nell’edificio del Municipio di Novi Ligure la visita ufficiale del nuovo Prefetto di Alessandria, Iginio Olita, che non si era potuta tenere subito dopo il suo insediamento avvenuto il 16 marzo scorso a causa dell’emergenza Covid-19. Ad accoglierlo il Sindaco, Gian Paolo Cabella che ha rivolto a Olita le più vive congratulazioni per il suo incarico e un caloroso benvenuto a nome di tutta la città.

Il Sindaco ha anche assicurato la piena disponibilità dell’Amministrazione comunale a prestare la massima collaborazione per affrontare e risolvere le problematiche e le complessità del momento, sia dal punto di vista economico che sociale. Nel ringraziare per l’accoglienza ricevuta, il nuovo Prefetto si è dimostrato molto interessato alla vivacità dell’economia novese e ha chiesto informazioni approfondite sulle varie realtà produttive che contraddistinguono il territorio.

Oltre al Sindaco, all’incontro erano presenti il Vice Sindaco, Diego Accili, il Presidente del Consiglio Comunale, Oscar Poletto, gli Assessori Marisa Franco e Giuseppe Dolcino, il Segretario Comunale, Pier Giorgio Cabella, il Comandante della Polizia Municipale, Armando Caruso, e il Comandante della Stazione Carabinieri, Marco Pingaro.

adv-172