adv-633

ALESSANDRIA – “Siamo tornati a 30 anni fa quando era un parcheggio. Il pilomat per i residenti non funziona e questo è il risultato. Non si può continuare in questo modo, impossibile camminare e passeggiare“. Il grido d’allarme è stato lanciato dall’officina ciclistica Ri-cyclo attraverso un post su Facebook in cui veniva segnalato come sabato mattina piazza Santo Stefano, davanti all’omonima chiesa, si fosse trasformata in un parcheggio. Almeno sei le vetture posteggiate e il pilomat – secondo quanto si apprende – rimasto abbassato per colpa di un momentaneo malfunzionamento.

Un evento analogo si era verificato a inizio giugno in piazza Santa Maria di Castello dove diverse auto attraversavano la piazza chiusa al traffico. Torna così ancora una volta pressante il problema della mobilità ad Alessandria. Ma soprattutto la questione se chiudere il centro cittadino oppure no. Anche per questo RadioGold, insieme al Piccolo, ha organizzato un video-dibattito martedì 23 giugno alle ore 21. Una diretta per affrontare con commercianti e istituzioni l’ormai annoso problema legato agli spostamenti in città.

adv-303