adv-544

ALESSANDRIA – La Polizia Ferroviaria di Alessandria ha denunciato un cittadino 21enne di nazionalità nigeriana per rapina e lesioni. Nei giorni scorsi il giovane è stato visto dagli agenti mentre discuteva animatamente nel piazzale davanti alla stazione con un 26enne senegalese.

Immediato l’intervento degli agenti che, poco dopo, hanno ricostruito i fatti. Insieme ad altri tre cittadini stranieri il 21enne aveva aggredito l’uomo originario del Senegal. I quattro lo hanno derubato, portandogli via 250 euro. Tutto era nato dal pagamento dell’affitto di una stanza in città ed è poi degenerato in una aggressione.

Gli altri malfattori sono poi scappati in bicicletta mentre, da successivi controlli, a carico del 21enne nigeriano sono emersi dei precedenti per reati contro la persona, il patrimonio e la Pubblica Amministrazione. La vittima, a causa delle percosse subite, è stata condotta in ospedale. Ha riportato un trauma cranico con una prognosi di 7 giorni.

adv-200