Gradimento Alberto Cirio: è settimo per popolarità tra governatori

TORINO – A poco più di un anno dall’elezione a Governatore del Piemonte, regge la popolarità di Alberto Cirio. Lo sostiene un’indagine di Noto Sondaggi che ha misurato il consenso degli amministratori locali per Il Sole 24 Ore. In particolare il presidente del Piemonte sarebbe il settimo nella speciale classifica con il 48,8% di gradimento.

Cirio si piazza subito davanti al collega ligure Giovanni Toti e al sardo Christian Solinas che sono appaiati all’ottavo posto. Ma soprattutto l’esponente di Forza Italia ha ottenuto un gradimento maggiore di colleghi ben più illustri e famosi come il toscano Enrico Rossi, il campano Vincenzo De Luca e il lombardo Attilio Fontana.

Va tuttavia sottolineato che, rispetto al giorno dell’elezione, il consenso attorno al Governatore del Piemonte è calato dell’1,1%. Secondo i dati di Noto Sondaggi si tratta comunque di una flessione inferiore rispetto a quella di altri governatori che hanno dovuto affrontare l’emergenza coronavirus.