adv-634

ALESSANDRIA – Domenica 12 luglio iniziano le solenni celebrazioni in onore della Beata Vergine del Carmine patrona della parrocchia in via Guasco ad Alessandria. Si incomincia con la Santa Messa di preparazione alla festa, alle 11 e alle 18. Al termine di quest’ultima funzione è prevista l’intronizzazzione e l’esposizione della statua della Madonna. A celebrare il rito sarà Don Mario Bruscaini, rettore del Seminario di Alessandria e parroco di San Lorenzo.

Lunedì, martedì e mercoledì previsto il solenne triduo con S. Messe alle 9.30 e alle 18, animate dal coro parrocchiale con all’organo Elena Bavastro. Celebreranno Don Emanuele Rossi, Don Giampaolo Orsini e Don Luciano Lombardi.

Giovedì, poi, sarà la Festa del Carmine: si incomincia alle 9.30 con la prima S. Messa. Alle 11 S. Messa solenne celebrata dal Priore Canonico Parroco Don Mario Cesario, con la benedizione dei particolari scapolari (vestitini della Madonna per i devoti) e Supplica. All’organo Emanuele Morasso, della Parrocchia Sacro Cuore e San Giacomo di Genova Carignano.

adv-495

Al pomeriggio si riprende alle 17.30 con il S. Rosario, insieme ai seminaristi di Alessandria. Infine alle 18 è prevista la solenne concelebrazione, presieduta da Monsignor Gianni Toriggia, parroco della Cattedrale, insieme a Don Santiago Ortiz e il coro parrocchiale. All’organo Elena Bavastro.

I festeggiamenti si concluderanno venerdì 17 luglio con la S. Messa alle 18 nel ricordo di tutti i benefattori.

adv-207