CASALE MONFERRATO – Giovedì 16 luglio è stato modificato il funzionamento del semaforo di strada Vecchia Pozzo Sant’Evasio, presente all’altezza della sede del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana, a Casale Monferrato.

Installato nel febbraio del 2015, il semaforo era stato impostato in modo che da giallo lampeggiante sarebbe passato, a comando, a verde, arancione e infine rosso, consentendo l’uscita in sicurezza dei mezzi di soccorso e l’attraversamento pedonale. Su richiesta della stessa Croce Rossa, i tecnici del Comune e di Amc, alla presenza della Polizia Locale, ne hanno modificato il funzionamento uniformandolo a quello dei semafori simili presenti in città.

D’ora in avanti, quindi, l’impianto sarà sempre funzionante con luce verde per chi viaggia su strada Vecchia Pozzo Sant’Evasio e rossa per i mezzi della Croce Rossa, per poi invertirsi su richiesta degli autisti dei mezzi Cri, consentendo così l’uscita in sicurezza.

adv-957