Rifiuti fiume Po
adv-828

VALENZA – È bastata la buona volontà di sole due persone per recuperare altri rifiuti dalle sponde del fiume Po a Valenza. Il livello molto basso del corso d’acqua ha permesso ad alcuni componenti del gruppo “Salviamo il nostro verde” di recuperare tra le fronde degli alberi due sdraio pieghevoli da spiaggia, numerose bottiglie di plastica, una sedia girevole, una batteria per auto, il mulinello di una canna da pesca e un pezzo di tubo verde per irrigazione. Una nuova fotografia delle tristi condizioni in cui versano i fiumi e i torrenti del nostro paese, offesi da incivili e maleducati.

La buona notizia, spiegano gli attivisti, è che solo due persone, in poche ore, hanno recuperato molti rifiuti. “Pensate cosa sarebbe possibile fare se fossimo in tanti” hanno spiegato, sperando in una sensibilità maggiore da parte di tutti i cittadini. (Foto tratte dal profilo facebook “Salviamo il nostro verde”)
Rifiuti fiume Po Rifiuti fiume Po Rifiuti fiume Po Rifiuti fiume Po