Invadono la proprietà della Croce Rossa Italiana: denunciati dalla Polizia e allontanati dal Territorio dello Stato
adv-826

ALESSANDRIA – Saranno allontanati dall’Italia i nove cittadini rumeni che si sono introdotti nell’area di proprietà della Croce Rossa in via San Giovanni Bosco ad Alessandria. Alcuni di loro, tutti di età compresa tra i 18 e i 66 anni, erano già stati notati a chiedere l’elemosina vicino ai semafori della città. Dopo l’occupazione della proprietà della Croce Rossa alessandrina e la conseguente denuncia anche per violazione di domicilio, su segnalazione della Polizia Municipale di Alessandria, la Questura giovedì ha quindi avviato le procedure per l’allontanamento dal territorio nazionale.