adv-769

ALESSANDRIA – Proseguono ad Alessandria i lavori per il teleriscaldamento. Come ha sottolineato Telenergia, infatti, da lunedì 10 agosto gli scavi si sposteranno nelle intersezioni di via XX settembre, con inizio dei lavori in via Galileo Galilei, nel tratto compreso tra via XX Settembre e via Trento.

Progressivamente, fino alla fine di settembre, gli scavi interesseranno le seguenti vie:
via Trento, nel tratto compreso tra via Galilei e via Foscolo
– via Foscolo, nel tratto compreso tra via Trento e via Pacinotti
– via Pacinotti, nel tratto compreso tra via Wagner e via Foscolo
– via Wagner, nel tratto compreso tra via Pacinotti e via Ardigò

Con l’obiettivo di limitare i disagi ai residenti e più in generale agli automobilisti, per ogni tratto interessato dai lavori, la chiusura della strada e dell’intersezione successiva sarà condizionata alla contestuale riapertura al traffico dell’intersezione e della strada precedenti.

adv-53

Dal 24 agosto, un’altra squadra lavorerà in via Ardigò, con l’istituzione del divieto di fermata e di transito nel tratto compreso tra via Wagner e via Buozzi, per poi interessare la stessa via Buozzi fino alla fine del mese di settembre. Progressivamente gli scavi interesseranno anche via XX Settembre e piazza Mentana da sud verso nord.

Nel frattempo, al quartiere Europa sono quasi terminate i ripristini delle strade interessate dai lavori nel 2019. L’ultimo intervento sarà realizzato nel mese di settembre in via Tonso.

adv-834

Tra quartiere Europa e Pista i ripristini hanno riguardato oltre 16 mila metri quadrati di superficie.

Nel quartiere Europa sono 4.950 i metri di rete posati da Telenergia e già in esercizio e ora i lavori, oltre al completamento del collegamento da via De Gasperi a via San Giovanni Bosco, attraverso via Pietro Micca, si sono spostati verso nord per rendere disponibile il servizio nel quartiere Pista Vecchia. Nel 2020 verranno posati altri 9.500 metri di rete.

Il cronogramma prevede che per tutto il mese di agosto si lavorerà in via Galvani e in via Don Canestri. Entro la fine della settimana verrà, invece, riaperto l’incrocio tra via Don Canestri e via Alberini.

L’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Alessandria, Giovanni Barosini, esprime soddisfazione per questo intervento: “In un momento straordinario e difficile come l’attuale è necessario tornare a pensare allo sviluppo e al futuro della città e l’operazione teleriscaldamento, con un investimento di oltre 90 milioni di euro totalmente a carico del privato, rappresenta un’opportunità unica per Alessandria. La comunità potrà trarre benefici da questo progetto, a cominciare da un miglioramento delle vie cittadine. La pazienza dei cittadini che nei mesi scorsi hanno convissuto con i cantieri e con qualche limitazione alla viabilità, oggi viene ricompensata dall’esito dei lavori dai quali, la nostra comunità trarrà sicuro beneficio.”

“La filosofia di Telenergia è quella di migliorare la qualità della vita nelle città in cui sviluppiamo i nostri progetti, come del resto abbiamo già fatto al quartiere Cristo con la nostra società controllata Alessandria Calore – dichiara l’Amministratore Delegato di Telenergia, Giuseppe Zanca “Il programma di asfaltature è solo uno degli interventi di miglioramento infrastrutturale che abbiamo previsto per Alessandria: nei prossimi mesi riqualificheremo alcune aree della città per donare ai cittadini spazi idonei in cui trascorrere il proprio tempo libero, oltre a portare avanti l’attività di manutenzione delle aree verdi per conto dell’amministrazione comunale”.