polizia_volante
adv-841

ALESSANDRIA – Ha cercato di nascondersi in un box doccia ma invano. La Sezione Volanti della Questura di Alessandria nei giorni scorsi ha arrestato per tentato furto in abitazione pluriaggravato Manuele Erbi, un 40enne alessandrino già noto alle Forze di Polizia per i numerosi precedenti in materia di patrimonio, stupefacenti, porto abusivo di armi e delitti contro la persona.

Tutto è iniziato dalla segnalazione di una persona sospetta vista sul balcone di un appartamento in via Ghilini. Immediato l’intervento degli agenti. La Polizia ha deciso di effettuare, col consenso dei cittadini, un attento sopralluogo negli altri appartamenti dello stabile vicini al balcone.

In uno di questi gli agenti hanno constatato che alcune borse erano state rovistate e hanno poi sorpreso il 40enne nascosto in bagno. Sottoposto a perquisizione, addosso all’uomo è stato ritrovato un coltello a serramanico, subito sequestrato. 

adv-437

L’arresto è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria. Il Questore Michele Morelli ha poi incaricato il Dirigente della Divisione Anticrimine di valutare l’emissione delle opportune misure di prevenzione.