TORTONA – I Carabinieri di Tortona hanno denunciato in stato di libertà un cittadino rumeno di 39 anni per maltrattamenti in famiglia aggravati e lesioni personali aggravate. L’uomo, hanno appurato i militari, aveva aggredito la moglie di 38 anni, senza nemmeno curarsi della presenza della figlia minore.

I successivi accertamenti hanno permesso di scoprire che la vittima era stata oggetto, da anni, di ripetuti maltrattamenti verbali e fisici subiti dal coniuge.