Distributore
adv-139

ALESSANDRIA – I Carabinieri della Sezione Radiomobile del NORM di Alessandria in questi giorni hanno denunciato due automobilisti lungo le strade della provincia. Il primo caso riguarda un 19enne romeno residente a Solero. Il giovane è stato bloccato dopo aver tentato di pagare i 10 euro di rifornimento di gasolio con una banconota da 50 euro palesemente falsa. Il gestore non è cascato nel tranello e ha avvertito i militari che hanno deferito l’impostore per falsificazione, spendita e introduzione di monete false.

Il secondo caso riguarda invece una 43enne di Alessandria, con precedenti, sorpresa in piazza della Libertà a danneggiare il display della cassa automatica con un sasso. La donna dovrà rispondere del reato di danneggiamento aggravato.