asilo
adv-254

ALESSANDRIA – Dopo due istituti scolastici della provincia ora tocca al Babyparking “I Pinguini” di Alessandria, in via Lombroso, fare i conti con le procedure di sicurezza per un caso di covid 19. Da ieri infatti la struttura “in via precauzionale” è stata chiusa fino all’esito del tampone compiuto sulle persone che hanno avuto contatti con un bimbo di due anni e mezzo risultato positivo. Sono stati i genitori a informare il personale che ha poi immediatamente avviato tutte le procedure previste. “Il piccolo non ha preso da noi il virus ma siamo stati informati dalla famiglia del caso e quindi abbiamo proceduto a mettere tutto e tutti in sicurezza – spiegano dall’asilo nido”. “Il bambino era venuto da noi solo un giorno e solo un’ora e abbiamo informato immediatamente l’Asl, chiudendo immediatamente il babyparking, anche se la situazione ha riguardato solo i bimbi più grandi“. L’entrata unica ha indotto comunque le responsabili “a bloccare il servizio a tutte le fasce d’età, in attesa dell’esito dei tamponi cui saremo sottoposti noi insegnanti e i bimbi che hanno avuto contatti con il piccolo risultato positivo“.

Oggi, venerdì 25 settembre Castellazzo Soccorso procederà alla disinfezione dei locali. (Immagine d’archivio)