Ospedale Tortona

TORTONA – Un ragazzo di 21 anni è stato denunciato dai Carabinieri di Tortona per furto aggravato su cose destinate a pubblico servizio. Il ragazzo – disoccupato, con problemi di tossicodipendenza e per questo già noto alle forze dell’ordine – è stato individuato come responsabile del furto di diversi psicofarmaci avvenuto nella notte del 15 settembre nel reparto di Medicina e Dialisi dell’Ospedale Civile Santi Antonio e Margherita dove era ricoverato. Il 21enne aveva assunto alcuni dei medicinali nascondendo gli altri nell’armadietto della sua stanza di degenza. I farmaci occultati sono stati successivamente scoperti e recuperati dal personale sanitario di turno nel corso di un’ispezione.