VOLPEDO – Un operaio romeno di 20 anni residente a Voghera e due minori, un 17enne ucraino di Casalnoceto e una 16enne di Voghera, sono stati denunciati dai Carabinieri di Volpedo per furto in abitazione e ricettazione in concorso. Tutto è successo nella tarda mattinata di mercoledì 23 settembre quando i tre avevano tentato di vendere delle motoseghe usate in un’attività commerciale di Monleale. Il loro atteggiamento aveva destato non pochi sospetti a un addetto alla rivendita che ha avvisato l’intervento dei Carabinieri. Le indagini hanno così permesso di accertare che l’attrezzatura era stata rubata il giorno precedente dal 20enne in un’abitazione di un agricoltore di Montacuto. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.