Assicurazione Auto Zurich Connect
adv-945

Risparmiare sull’assicurazione auto è possibile. Nel mare magnum delle offerte infatti tutti propongono sconti e riduzioni sulle tariffe. Sembrerebbe facile e intuitivo, ma spesso la realtà si dimostra diversa, soprattutto se nel momento di reale bisogno a venire a mancare sono coperture fondamentali. E proprio perché ad oggi on line si trova tutto e di tutto, anche capire quali siano le compagnie più affidabili non è compito da poco.

Nel mercato al ribasso infatti spesso siamo costretti a rinunciare alla qualità dell’offerta. Per l’assicurazione auto questo paradigma però non è accettabile e troppo spesso il rischio è quello di perdersi nei form online rinunciando a coperture invece non solo importanti, ma fondamentali.

Con Zurich Connect si può risparmiare davvero

Per pagare il meno possibile si può intanto procedere confrontando le offerte presenti on line delle varie compagnie. Come fare? Munitevi della targa della vostra auto e dei vostri dati personali e semplicemente simulate dei preventivi. Zurich Connect offre una chat a cui rivolgersi per porre le domande più frequenti per arrivare alla scelta migliore ad esempio. Inoltre, Zurich Connect offre in questo periodo si può risparmiare sul RCA e pagare la polizza auto a partire da 190 euro.

A cosa non rinunciare?

Per poter ottenere un preventivo basta inserire i dati della propria automobile e calcolare le rate. Esistono tuttavia alcuni parametri da tenere sempre sottocchio, e comunque in considerazione nella valutazione della scelta finale, che comunque deve essere improntata sì al risparmio, ma non a discapito della qualità dell’offerta. Tra i criteri da valutare c’è ad esempio quello di decidere se scegliere di stipulare un’assicurazione con una rata annuale o semestrale. Le compagnie inoltre sui loro siti offrono anche buoni spunti anche per valutare sia la classe di merito che la franchigia, e il massimale.

La franchigia

Per quanto riguarda l’ambito delle assicurazioni auto, la franchigia si riferisce a quella parte che l’assicurato sarà tenuto a dover rimborsare in caso di un danno provocato a terzi.

Massimale

Rappresenta la somma massima che la compagnia assicurativa pagherà nel caso in cui si dovesse verificare un sinistro.

Classe di merito

La classe di merito risulta essere un elemento decisivo nella definizione del costo della copertura assicurativa. Le classi di merito vanno da 1 a 14 e col passare del tempo se non si fanno incidenti il suo valore si abbassa.

Risparmiare sull’assicurazione auto senza rinunciare alla qualità dunque, non è più una chimera, ma una solida realtà a portata di mano.