Mario Raviolo
adv-285

ALESSANDRIA – Mario Raviolo è il nuovo commissario straordinario dell’ospedale di Alessandria. Nominato dall’assessore regionale alla Sanità, Luigi Genesio Icardi, gestirà l’emergenza covid nel nosocomio alessandrino insieme al direttore generale Giacomo Centini, rispondendo così alla sostanziale richiesta di aiuto lanciata alcuni giorni fa dal sindaco di Alessandria.
La nomina di Mario Raviolo rappresenta un supporto e un aiuto per la situazione emergenziale vissuta nelle scorse settimane dalla Azienda Ospedaliera di Alessandria – ha commentato Giacomo Centini. Abbiamo gestito un elevato numero di pazienti, superando il numero di quelli previsti nel piano pandemico: con il contributo del dottor Raviolo avremo modo di concentrarci maggiormente sulle attività dell’hub di secondo livello sulle quali abbiamo avuto difficoltà. Ringraziamo la Regione Piemonte, in particolare l’Assessore Icardi, per l’attenzione all’Azienda Ospedaliera di Alessandria, perché con la presenza e competenza del dottor Mario Raviolo avremo una autorevole figura in aiuto alla Direzione per decongestionare l’ospedale coordinando trasferimenti e dimissioni verso setting di cura inferiore dei pazienti covid”.

Raviolo nella prima fase era stato a capo dell’area di Maxiemergenza della Regione Piemonte per terminare il suo lavoro a fine aprile, sostituito da Paolo Vineis. Il nuovo commissario fu anche interpellato dalla trasmissione di Rai Tre, Report, e la sua intervista alimentò molte polemiche.