adv-776

VALENZA – Giornata triste per la città di Valenza che deve dire addio a Mario Giardi. Il maestro, come era conosciuto nel mondo del Judo, era stato pioniere e simbolo della disciplina in Piemonte. Giardi, che aveva 80 anni, è stata la prima cintura nera di Judo in provincia di Alessandria. Negli anni aveva fondato il Judo Ginnic Club ed era stato l’ideatore del Trofeo internazionale città di Valenza. Lascia la moglie Luciana e i figli Claudio e Silvia oltre ai nipoti Luca e Fabio.