Un ‘dolce’ contributo alla ricerca e alle famiglie in difficoltà: è già in vendita il “Maskalzone”
adv-563

ALESSANDRIA – Festeggiare il Natale contribuendo a fare del bene. L’associazione Fuga di Sapori ha ideato e confezionato il “Maskalzone“, un panettone già in vendita ad Alessandria il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza. In particolare i fondi saranno destinati alla ricerca promossa dalla Fondazione Solidal che vede protagonisti i professionisti dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, al lavoro per approfondire l’importante branca delle patologie ambientali e dell’alta formazione. In particolare i fondi raccolti verranno devoluti a sostegno del progetto “Adotta un ricercatore”: l’obiettivo è aiutare un giovane laureato in Biologia nel suo dottorato di ricerca all’Università del Piemonte Orientale per di creare un modello completo e ampio di trattamento e cura per il mesotelioma da associare alla chemioterapia e alle terapie personalizzate, attraverso l’analisi di una miscela di composti naturali che possono colpire molti meccanismi chiave nella biologia del mesotelioma maligno.

Ogni tre box solidali venduti Fuga di Sapori ne donerà uno a una famiglia in difficoltà della città di Alessandria o a una famiglia di un detenuto. L’obiettivo è riuscire a regalare quanti più box pieni di beni di prima necessità a tante famiglie che in questi mesi stanno attraversando un periodo difficile legato anche all’emergenza covid.

“Economia circolare, ambiente, ricerca e benessere sociale sono quindi le parole chiave che rinnovano la collaborazione tra Fuga di Sapori e Solidal per la Ricerca in occasione del Natale, con la speranza che questo gesto solidale possa portare un po’ di conforto in questo momento storico così complicato”. 

adv-986

Il Maskalzone, realizzato con canditi lavorati nel Carcere di Siracusa, è già in vendita nella Bottega Solidale in piazza Don Soria e in corso Roma 52 sempre ad Alessandria, oltre che online sul sito fugadisapori.it. Per informazioni e prenotazioni potete scrivere a [email protected]