Immagine Denuncia il furto di tappeti e tessuti preziosi ma era simulazione di reato
adv-705

ALESSANDRIA – Una donna di 72 anni, ex titolare di una ditta liquidata nel dicembre 2017, è stata denunciata dai Carabinieri di Ozzano per simulazione di reato. La signora a maggio aveva denunciato il furto, dalla sua attività, di circa 150 tappeti e tessuti preziosi. Le immagini di videosorveglianza hanno però permesso ai militari di appurare che la sottrazione era da imputarsi al marito e alla figlia.

In base a quanto emerso è quindi scattata la denuncia in stato di libertà.

adv-683