Immagine Consegnata la Medaglia d’Onore in memoria del casalese Giovanni Poma, deportato nei lager
adv-432

CASALE – Questo venerdì si è tenuta nel Salone di Rappresentanza della Prefettura di Alessandria la cerimonia di consegna della Medaglia d’Onore che il Presidente della Repubblica, su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha conferito alla memoria di Giovanni Poma. Nato a Casale, il signor Poma fu deportato e internato nei lager nazisti dall’8 settembre 1943 al 1 marzo 1945.

La Medaglia d’Onore è stata consegnata dal Prefetto Iginio Olita ai figli, Pier Franco e Mauro Poma, alla presenza del Presidente del Consiglio comunale di Casale Monferrato, Fiorenzo Pivetta. Al termine della sobria ma significativa cerimonia i familiari della Medaglia d’Onore Giovanni Poma hanno consegnato al Prefetto un quadro raffigurante i 275 reduci e internati di Casale Monferrato.