Immagine A Casale inaugurato l’Ufficio di prossimità giudiziario: dove si trova e a cosa serve
adv-620

CASALE MONFERRATO – Anche la città di Casale Monferrato avrà un Ufficio di prossimità giudiziario. Si tratta di un importante servizio che avvicinerà il territorio al Tribunale di Vercelli, permettendo così di delocalizzare alcune attività prima disponibili esclusivamente negli uffici giudiziari. “Una data storica per il nostro territorio. Ci abbiamo creduto con forza e abbiamo lavorato affinché Casale Monferrato diventasse una delle città pilota di questo importantissimo progetto della Regione Piemonte“, hanno commentato all’unisono il sindaco Federico Riboldi e il vicesindaco Emanuele Carpa. Che poi aggiungono: “Con il Tribunale di Vercelli, a cui va un sentito grazie nella persona della presidente Michela Tamagnone, abbiamo fin da subito collaborato proficuamente per ottenere questo risultato. Insieme abbiamo dimostrato che con la giusta determinazione Casale Monferrato può tornare a essere al centro dei servizi territoriali“.

A sua volta la presidente del Tribunale, Michela Tamagnone, ha voluto spiegare come “l’apertura dell’Ufficio di prossimità costituisce un ulteriore sforzo della Amministrazione della Giustizia per mettersi al servizio dei cittadini: tutto ciò è stato possibile grazie alla sinergia con la Città di Casale Monferrato e in particolare con il Sindaco e il Vicesindaco cui tengo a esprimere viva gratitudine. In qualche misura, inoltre, ciò rappresenta un recupero della gloriosa tradizione del Tribunale di Casale Monferrato, proprio in un settore che è quello più vicino alla popolazione e alle situazioni problematiche, che necessitano di risposte rapide e supporto incisivo“.

adv-934

L’Ufficio di prossimità svolgerà le seguenti attività:

  • informazione e orientamento sulle procedure giudiziarie, con riferimento alla volontaria giurisdizione e agli istituti di protezione giuridica (tutele, curatele, amministrazioni di sostegno);
  • supporto alla compilazione della modulistica del Tribunale e alla redazione di istanze ed atti, con raccolta e verifica degli allegati richiesti;
  • predisposizione e deposito telematico delle istanze e degli atti per conto dell’utente;
  • informazioni sullo stato della procedura in cui è coinvolto l’utente;
  • rilascio di copia degli atti contenuti nel fascicolo elettronico di riferimento dell’utente.

L’ufficio è stato allestito dalla Regione Piemonte nei locali messi a disposizione dal Comune nel complesso di Santa Chiara in via della Provvidenza 7, dove sono già attivi gli sportelli di front office della Polizia Locale e del Giudice di Pace. Il Comune metterà a disposizione anche il personale, che garantirà l’apertura dell’ufficio per 12 ore settimanali su due giornate. Personale che sarà formato dalla Regione Piemonte.

L’Ufficio di prossimità è il punto finale di un lungo percorso di collaborazione tra la Città di Casale Monferrato e gli uffici giudiziari territoriali. Un percorso avviato nel 2013 con il front office della Procura della Repubblica di Vercelli, proseguito nel 2015 con la Volontaria giurisdizione attivata grazie a Tribunale di Vercelli, Procura della Repubblica di Vercelli, Ordine degli Avvocati di Vercelli e Avvocatura Casalese, e concluso con l’Ufficio di prossimità, che vedrà la nascita già nelle prossime settimane“, ha concluso il vicesindaco Capra.