GENOVA – Brutte notizie per chi si sposta dalla provincia di Alessandria in direzione di Genova e viceversa. Dalla mattina del 19 gennaio 2021 sarà attivato un nuovo cantiere sull’autostrada A7 che restringerà a una sola corsia il tratto tra Genova Ovest e Bolzaneto in direzione di Milano. A comunicarlo è stata la società Autostrade al termine del comitato operativo per la viabilità riunito.

Le attività, conferma Autostrade, saranno svolte in modo continuativo e termineranno entro febbraio. Si tratterà di sostituire circa 150-200 metri di barriere di sicurezza (guard-rail) in prossimità della confluenza della A10 est con la A7 nord. Il cantiere interesserà circa 600 metri della carreggiata con chiusura della corsia di sorpasso. Il cantiere sarà attivo nelle ore diurne dalle 6 alle 22. Il cantiere si aggiunge a quelli già esistenti che hanno reso difficoltoso il traffico in questi mesi.

Dall’11 gennaio è invece attivo sulla A26, nel tratto compreso tra Ovada e Masone in direzione Genova tra il km 21+800 e 20+050, un cantiere per la manutenzione della Galleria Poggio. Nello stesso periodo aperti i lavori anche lungo il tratto dell’allacciamento A26/A10 e Masone, in direzione Gravellona Toce tra i km 1+500 e 3+200, per lavori nelle gallerie Manfreida e Pero Grosso.

adv-247