Immagine Abbandonare i rifiuti costa caro a tre cittadini di Novi: multa di 600 euro

TORTONA – Tra fine dicembre 2020 e gennaio 2021 sono tre le persone sorprese a Novi Ligure nel corso dei controlli di Gestione Ambiente S.p.A. ad abbandonare rifiuti urbani indifferenziati per strada. Nello specifico la spazzatura è stata scaricata in un fosso per lo scolo di acque piovane formando una discarica e intasamento del canale, in Strada Pasturana all’altezza del civico 5. Rifiuti sono stati abbandonati su suolo pubblico, formando anche qui una piccola discarica, in Strada Mulino di Sotto incrocio Strada Grande.

L’ispettore ambientale di Gestione Ambiente, Aldo Russo, dopo gli opportuni accertamenti, è risalito ai responsabili: si tratta di tre cittadini novesi che sono stati invitati a intervenire con un’adeguata pulizia dell’area per la risoluzione del problema e sanzionati con una multa da 600 euro. Anche un cittadino di Capriata d’Orba, un paio di giorni fa, è stato scovato ad abbandonare i rifiuti urbani fuori dai contenitori venendo sanzionato con una multa di 100 euro.