Ferrovia Casale-Mortara: finanziati lavori di ripristino del tratto danneggiato dall’esondazione
adv-48

CASALE – Rete Ferroviaria Italiana ha confermato il finanziamento dei lavori per il ripristino della linea Casale-Mortara, danneggiata dall’esondazione del fiume Sesia avvenuta lo scorso ottobre. Rfi ha rassicurato in videoconferenza lo stesso sindaco monferrino Federico Riboldi. Il tratto di ferrovia, che corre sul territorio della frazione di Terranova, vedrà quindi un importante intervento il cui termine è previsto entro la fine di settembre.

“Una notizia molto importante per l’intero territorio – ha sottolineato il sindaco Federico Riboldi e di questo voglio ringraziare Rfi per l’ingente investimento che ha voluto stanziare per la linea Casale – Mortara. Terminati i lavori sarà fondamentale che tornino a viaggiare i treni, consentendo così di riattivare la tratta che dalla nostra città porta a Milano: il nostro impegno in questa direzione sarà massimo e speriamo che lo diventi anche per le Regioni Lombardia e Piemonte!».

adv-618

In particolare i lavori prevedono, nei circa due chilometri della linea ferroviaria Casale-Mortara danneggiati, la rimozione e smaltimento del materiale trasportato dall’alluvione, la ricostruzione della sede ferroviaria danneggiata, con il rinnovo e il risanamento dei binari, e il ripristino degli impianti di segnalazione.