Lantero ai cittadini: “Troppi assembramenti nel weekend scorso, rispettate le regole”

OVADA – Il sindaco di Ovada, Paolo Lantero, fa un nuovo appello ai cittadini perché vengano rispettate le misure anti covid. Le cose vanno meglio, ha spiegato, ma nello scorso fine settimana, ha aggiunto Lantero, si sono visti troppi assembramenti nei pressi dei locali ovadesi oltre a “molta superficialità nei comportamenti” nonostante il richiamo dei giorni precedenti.

Il primo cittadino ha quindi ricordato che la malattia è ancora presente ed è necessario non dimenticarlo, rammentando invece che è facoltà dei sindacirestringere le norme di convivenza attuali“. Lantero si è detto comunque certo “che la comunità non abbia bisogno di atti coercitivi ma sappia moderarsi come opportuno per il bene di tutti“.

adv-366