Allerta smog arancione ad Alessandria: limitazioni dal 23 al 25 febbraio
adv-919

ALESSANDRIA – Cattive notizie per la città di Alessandria che da martedì 23 febbraio subirà limitazioni al traffico a causa dello sforamento dei livelli soglia sulle polveri sottili che la posizionano in fascia arancione. L’allerta si protrarrà sino a giovedì 25 febbraio 2021 compreso, prossimo giorno di controllo da parte di Arpa Piemonte. Il primo livello (ARANCIO) è relativo al superamento per 4 giorni consecutivi del valore di 50 μg/m 3 di PM10. Da domani saranno in vigore in Città le seguenti limitazioni:

  1. Stop delle auto private di classe emissiva fino a EURO 5 diesel, dalle ore 8.30 alle ore 18.30
  2. Stop dei veicoli commerciali diesel fino a EURO 4, dalle ore 8.30 alle 18.30
  3. Divieto di sosta con il motore acceso
  4. Divieto di utilizzo dei generatori a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) con classe di prestazioni energetiche ed emissive almeno per la classe 3 stelle.
  5. Divieto assoluto di combustioni all’aperto (falò, barbecue, fuochi d’artificio ecc.)
  6. Introduzione del limite di 19°c (con tolleranza di 2°c) per le medie nelle abitazioni e spazi ed esercizi commerciali
  7. Divieto di spandimento di liquami zootecnici