Sanzioni per 4000 euro a due aziende che non rispettavano le misure anti-Covid
adv-711

ALESSANDRIA – Il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Alessandria dei Carabinieri, coadiuvati da ispettori del lavoro civili, hanno sanzionato due aziende al termine di controlli per far rispettare le misure anti-Covid a circo di diverse ditte della Provincia di Alessandria. I militari hanno sanzionato per un totale di 4000 euro un 57enne  e un 50enne, rispettivamente titolari di aziende commercio-manifatturiere di Basaluzzo e Casale Monferrato, per non aver rispettato i contenuti del protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del coronavirus.