Importava hashish dalla Spagna per spacciarlo: arrestato 22enne tortonese

TORTONA – I Carabinieri della Compagnia di Tortona, insieme ai colleghi della Compagnia di Alessandria, hanno arrestato un 22enne tortonese per importazione di hashish e di marijuana dalla Spagna e detenzione ai fini di spaccio. L’operazione è nata a seguito di specifici servizi di controllo dei corrieri espressi che operano nella nostra Provincia. In particolare i militari si sono insospettiti dopo aver notato la consegna anomala di un pacco proveniente dalla Spagna. La scatola era infatti stata lasciata fuori dal cancello di un’abitazione e subito dopo una persona si era presentata per prelevarlo. Da qui un pedinamento che ha portato all’arresto del 22enne. All’interno del pacchetto sono stati rinvenuti due involucri da circa 200 grammi di hashish e, dopo una perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti altri 27 grammi circa della medesima sostanza e 4 grammi di marijuana già suddivisa in dosi. A questo si aggiungevano un bilancino di precisione e un coltello a serramanico. Il giovane, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida prevista nella giornata di sabato 6 marzo.