Covid, report settimanale: Piemonte a rischio moderato ma con alta probabilità di progressione
adv-520

PIEMONTE – Il Piemonte si appresta a vivere la seconda settimana in zona arancione. Secondo quanto riportato da Adnkronos nella bozza del report del monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute sulla settimana dal 22 al 28 febbraio, con aggiornamento al 3 marzo, la nostra regione registra un rischio moderato. In particolare, però, il Piemonte ha evidenziato una alta probabilità di progressione a rischio alto nelle prossime settimane. Nella stessa situazione della nostra regione ci sono anche Calabria, Molise, Puglia, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto e la provincia di Trento.