Rinvenute due tele del Moncalvo rubate 25 anni fa
adv-658

VALENZA – Sono state ritrovate in una soffitta a Valenza le due tele di Guglielmo Caccia, detto il Moncalvo, trafugate nel 1996 dalla sagrestia di una chiesa a Borgo San Martino. Le due opere sarebbero l’Annunciazione e la Madonna del Rosario. Sul ritrovamento fortuito da parte del proprietario della soffitta sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Torino. Le due opere, dal grande valore economico, sono alte entrambe circa due metri per uno di larghezza.