Vaccini, Icardi: “Piemonte 1^ in Italia per richiami fatti”. Oggi oltre 23 mila inoculazioni
adv-125

PIEMONTE – L’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi ha commentato con soddisfazione l’andamento della campagna vaccinale in Piemonte:Il 7.7% della popolazione piemontese ha completato l’intero ciclo vaccinale (339.712 persone, ndr) siamo primi i Italia e ci fa molto piacere, dimostra che il nostro impegno sta dando qualche risultato positivo” ha detto il membro della Giunta Cirio nel corso di un’informativa sulla campagna vaccinale. “In alcune province – ha sottolineato l’assessore – abbiamo completato gli over80 e la settimana prossima finiremo anche Torino, che ha quasi metà della popolazione piemontese e sta facendo vaccinare anche nella cintura. Sul fronte degli operatori sanitari, i vaccinati sono stati circa 162.000, perché abbiamo vaccinato tutti coloro che entrano in ospedale o nelle Rsa, per renderli più sicuri. La tutela dei pazienti è stata la nostra priorità“.

Nel frattempo sono 23.265 le persone che in Piemonte hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle 19). A 4.766 è stata somministrata la seconda dose. 11.245 gli over 80 e 6.324 i settantenni (di cui 3.019 vaccinati dai propri medici di famiglia). Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 959.342 dosi, corrispondenti al 77,4% di 1.239.440 finora disponibili per il Piemonte.

adv-154