Alla scuola De Amicis di Alessandria si torna in dad dopo “alcune positività sospette”
adv-791

ALESSANDRIA – Ritorno alla Didattica a distanza per la scuola De Amicis di Alessandria dopo “alcuni riscontri di sospetti casi di positività al Covid-19“, spiega il dottor Orazio Barresi, responsabile del Sisp di Alessandria. “In accordo con la dirigente scolastica e seguendo il protocollo per questi casi, è stato stabilito un contact tracing“. Di fatto la scuola non è chiusa, come hanno segnalato molti cittadini che si sono rivolti alla nostra redazione, ma ha spostato le attività didattiche a distanza “a tutela di docenti, alunni e loro famiglie“, aggiunge Barresi.

Per ulteriori chiarimenti abbiamo provato a contattare sia il Provveditorato di Alessandria, che non voluto rilasciare dichiarazioni, sia la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo De Amicis-Manzoni al momento irreperibile.