Fornaro (LeU): “Gravissima e inaccettabile la tragedia sul lavoro ad Alessandria”

ALESSANDRIA – “Un incidente sul lavoro in un cantiere di Alessandria con un morto e cinque feriti è un fatto gravissimo e inaccettabile – spiega in una nota Federico Fornaro, capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera. La magistratura avrà il compito di stabilire quanto accaduto e le responsabilità, ma accanto alla vicinanza alle famiglie, non si può non ribadire che senza una cultura diffusa della prevenzione e del rispetto delle leggi questa catena di tragedie non si fermerà mai. La ripresa nell’edilizia non può e non deve far arretrare di un millimetro la tutela dei lavoratori. Nessun profitto, nessuna fretta per consegnare il lavoro, può valere la vita di una persona”.