Cirio: “Da sempre Piemonte ha scelto Pfizer e Moderna per under 30”
adv-866

PIEMONTE – “Il Piemonte ha sempre seguito le indicazioni di legge per l’uso dei vaccini e così continueremo a fare“. Interviene così il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, sull’utilizzo del vaccino Astrazeneca per i giovani. “Negli open day dedicati ai giovani tra i 18 e i 29 anni abbiamo scelto da sempre di somministrare i vaccini Pfizer e Moderna – spiega Cirio – è stato così per l’open night di Reale Mutua del 5 giugno in cui si è usato Pfizer e lo stesso faremo per gli altri momenti dedicati ai giovani che si svolgeranno nei prossimi giorni“.

Stessa scelta – conclude Cirio – per gli open days che oggi partono al Valentino e a Novara per gli over30 in cui useremo sempre Pfizer o in alternativa Moderna“.