Asl: ecco chi sono il nuovo direttore amministrativo e il nuovo direttore sanitario
adv-924

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Asl di Alessandria può contare su un nuovo direttore amministrativo e un nuovo direttore sanitario, rispettivamente Michele Colasanto e Sara Marchisio. La loro nomina è stata ufficializzata venerdì dal direttore generale Luigi Vercellino. Sostituiranno rispettivamente Francesco Arena (nominato direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria San Luigi di Orbassano) e Federico Nardi. Nell’esprimere ad entrambi gli auguri di buon lavoro, il direttore generale Luigi Vercellino ha voluto ringraziare l’Assessore Icardiper l’attenzione con cui ha sostenuto il processo di selezione della nuova dirigenza Asl di Alessandria”. 

56 anni, laureato in Scienze Economiche Aziendali all’Università degli Studi di Pescara, Colasanto si è perfezionato alla LUM Jean Monnet e SDA Bocconi School of Management. Commercialista e revisore dei conti, ha svolto attività di consulenza per società pubbliche e private. E’ stato consulente fiscale e contabile per aziende sanitarie ed il suo profilo professionale è caratterizzato dall’esercizio di responsabilità gestionali avendo ricoperto l’incarico di direttore generale in aziende di servizi. Dall’ottobre del 2020 è direttore amministrativo dell’Azienda Sanitaria Locale TO4, che copre l’area di Ciriè, Chivasso e Ivrea.

Sara Marchisio, 47 anni, si è laureata in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Torino con 110/110 e lode, menzione e dignità di stampa, Marchisio ha una specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, un Dottorato di Ricerca in Epidemiologia e Sociologia delle Disuguaglianze di Salute, l’International Course “Improving the Quality of Health Services” all’Università statunitense di Harvard, e due Master universitari, in Direzione di Distretto Sanitario e in Economia e Politica Sanitaria.

Dal 2002 al 2004 è stata medico di Direzione Sanitaria presso l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Istituto Europeo di Oncologia di Milano per poi passare all’ASL di Vercelli in cui ha ricoperto, fino al 2018, vari incarichi dirigenziali nell’ambito della qualità e della programmazione sociosanitaria. Ha svolto attività di ricerca e didattica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università del Piemonte Orientale ed è stata professionista esterno su un Progetto biennale di formazione/intervento per la costruzione e l’implementazione di percorsi di cura integrati presso l’Azienda Usl di Modena. Dal 2018 è direttore sanitario dell’Azienda Sanitaria Locale TO4, che copre l’area di Ciriè, Chivasso e Ivrea. Autrice di numerose pubblicazioni in riviste scientifiche a carattere nazionale e internazionale fornirà un contributo importante nell’ambito dell’organizzazione della rete ospedaliera di Asl Alessandria e dell’integrazione con l’Azienda Ospedaliera di Alessandria.