La Cittadella di Alessandria torna in TV: venerdì a “Sì viaggiare”

PIEMONTE – La Cittadella di Alessandria torna in tv per mostrare la sua bellezza e sperare in un recupero. La trasmissione Rai ”Sì Viaggiare”, nella puntata in onda venerdì 26 novembre alle 13.30 su Rai2, parlerà della storica fortificazione voluta dai Savoia nel 1700. La Cittadella ha ospitato Comandi militari fino al 2007 e questa è stata anche una delle ragioni della sua conservazione sebbene oggi il degrado progressivo la stia mettendo in pericolo anno dopo anno.

Le telecamere torneranno a indugiare sui bastioni e sull’enorme complesso dalle molte potenzialità ma anche con molti problemi su un reale recupero. Tuttavia questo nuovo approfondimento televisivo aiuterà a mantenere accesi i riflettori sul prezioso monumento alessandrino.

La stessa trasmissione andrà poi nelle Marche, a Recanati, il borgo natio di Leopardi. Visitarlo significa immergersi nelle sue poesie, dalla Torre del ”Passero solitario” alla piazza del ”Sabato del villaggio”. Ora nel palazzo di famiglia è stata esposta anche la sua poesia ”Sopra il monumento di Dante” che divenne manifesto di indipendenza per i
giovani rivoluzionari.

adv-740

E poi in Veneto, ad Asolo, candidata a Capitale della Cultura 2024, e lungo i cammini naturali sulle colline Valdobbiadene, patrimonio Unesco. La rubrica del Tg2 ”Sì Viaggiare” andrà nel Trevigiano, nella città delle tre dive, Eleonora Duse, Caterina Cornaro e Freya Stark, e tra le colline e i principali borghi del territorio, ricco di chiese, abbazie e torri immerse tra vigneti e boschi incontaminati.