Due patenti ritirate dalla Polizia Stradale per guida in stato d’ebrezza
adv-462

ACQUI TERME – Sono due le persone a cui la Polizia Stradale di Alessandria, distaccamento di Acqui Terme, hanno ritirato la patente per guida in stato di ebrezza. Il primo è stato fermato mentre tornava a casa alle porte della città termale. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, nonostante i ripetuti inviti degli Agenti a sottoporsi all’alcoltest si è rifiutato, forse, pensando così di riuscire a sottrarsi alla sanzione. L’automobilista è stato però deferito all’Autorità Giudiziaria alessandrina per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento ma anche sanzionato per essersi trovato fuori dalla propria residenza oltre gli orari del coprifuoco. L’episodio, infatti, è avvenuto prima dell’istituzione della zona bianca.

La stessa notte, a Predosa, un altro conducente, è stato fermato alla guida della propria vettura che viaggiava da Genova verso Milano. Sottoposto all’etilometro, è risultato con valori tre volte superiori ai limiti di legge. La Stradale di Acqui Terme gli ha così ritirato la patente che, a sorpresa, è risultata anche scaduta da diversi anni. L’automobilista è stato anche sanzionato per essersi trovato fuori dalla propria residenza oltre gli orari autorizzati dal limite temporale degli spostamenti.